MERCATINI A GRAN CANARIA - Trasferirsi a Gran Canaria

Chiamaci +34 617.374.130

Home » info utili per investire » MERCATINI A GRAN CANARIA

MERCATINI A GRAN CANARIA

In questo post vi parlerò dei mercatini a Gran Canaria , sulle attività come chioschi su spiagge , barucci sul mare che spesso sono idee di attività che noi italiani ci portiamo dietro .

Molti di noi ,presa la decisione di trasferirsi, avrà sicuramente pensato : vado laggiù e mi apro un chiosco sulla spiaggia , un chiosco che fa le crepes oppure un banchetto al mercato ! Anche noi inizialmente avevamo pensato a questo e durante il soggiorno perlustrativo abbiamo deciso di informarci su questi tipi di attività .

Innanzi tutto per aprire una di queste attività bisognerà essere in regola con la fiscalità spagnola , pagare le tasse Canarie. Per questi tipi di attività le tasse sono in contabilità a modulo cioè si paga sempre la stessa cifra sia che si lavori tanto o che si lavori poco (fino ad un massimo di € 150000 l’anno) e non c’è l’obbligo di emettere scontrino.

MERCATINI

I mercati Canari:

se avete intenzione di vendere ,su mercati municipali ,prodotti per i turisti tipo bigiotteria ,manufatti artigiani candele, incensi profumi o abbigliamento dovrete essere in regola con la licenza comunale di occupazione del suolo pubblico 

Se invece avete intenzione di vendere bibite , panini , gelati crepes ecc..dovrete tenere presente che la vendita con carrettini da strada è sottoposta a licenza sanitaria ed è quasi impossibile ottenerla su suolo comunale . è invece possibile svolgerla presso centri commerciali su suolo privato oppure alle feste e sagre che si svolgono periodicamente. Per quest’ultima dovrete recarvi in  ayuntamiento (comune) dove troverete una comisión de fiesta che vi darà il diritto di iscrizione a tutte le feste e sagre sull’isola per poi vendere i vostri prodotti .

di seguito vi elenco i mercati a Gran Canaria:

Agüimes:

Mercadillo de Agüimes, Il giovedi dalle 08:00 alle 13:00 di fronte alla piscina municipale.  Agüimes. Guarda dove si trova il mercato nella  mappa.
– Arguineguín: 
Mercadillo Municipal de Arguineguín
, Ogni martedi dalle 08:00 alle 14:00. C/ Paco González a  Arguineguín (Mogán). guarda dove si trova nella mappa mappa.
– Arucas: 
Mercadillo all’aperto di  Arucas, Il sabato dalle 8:00 alle 14:00. C/ Juan de Bethencourt, a Arucas. Guarda dove si trova nella nella mappa.
– Gáldar: 
Mercadillo de Gáldar
, Giovedí dalle 8:00 alle 14:00. Plaza de Santiago en Gáldar. guarda dove si trova il mercato nella mappa.
– Jinámar: 
Mercadillo de Jinámar, Domenica dalle 08:00 alle 14:00 nella  Ramblas de Jinámar (Telde).
– Santiago de Tunte: 
Mercadillo de Tunte 
, Domenica dalle 09:00 alle 13:00 Plaza de Santiago de Tunte.
– Mendizábal: 
Mercadillo de Mendizábal, Il terzo sabato di ogni mese C/ Mendizábal (Vegueta) – Las Palmas de Gran Canaria guarda il mercatino dove si trova nella mappa.
– Valleseco: 
Mercado Ecológico de Valleseco, Ecovalle, Durante i fine settimana, il venerdi 16:00-20:00, il sabato dalle  10:00-14:00 e  16:00-20:00, le domeniche dalle  9:00-14:00. Nel centro di Valleseco , C/Párroco José Hernández Acosta, nº 11.

– Vegueta: 
Mercadillo de Vegueta, Tutte le domeniche di ogni mese ecetto Luglio Agosto e Settembre. Mercato di   Artesanía y Cultura di  Vegueta. Plaza del Pilar Nuevo.– San Bartolomé de Tirajana: 
Mercadillo Municipal de San Bartolome de Tirajana
,  Le domeniche dalle  8:00 alle 13:30 nella pista di pattinaggio di  San Fernando de Maspalomas.
– Mogán:
Mercato Municipale della spiaggia di  Mogán,I venerdi dalle  8:00 alle 14:00 sul molo sportivo di  Mogán.
The Small Market Spiaggia di Mogán, I lunedí dalle  9:30 alle 15:00 nel parcheggio della spiaggia di Mogan.

– Moya: 
Mercato de Moya, e domeniche dalle  8:00 alle 14:00 sopra la stazione degli autobus di Moya . Guarda dove si trova il mercatino nella  mappa.
– Maspalomas: 
Mercato Agrícola y Ganadero
, Dalle  8.30 all 14.00 horas. Domeniche alterne , una settimana a Puerto rico e una settimana a Maspalomas.
– San Agustín: 
Mercato Centro Comercial el Portón
, Tutti i lunedí e Sabato dalle 8:00 a 14:00 en Calle Las Retamas, San Agustín.
– Puerto Rico, Mogán:
Mercatino de Puerto Rico, Mercato agricolo di  Mogán in  Puerto Rico nella zona del parco. Orario dalle  8.30 alle 14.00. si effettua a domeniche alterne: una Puerto Rico l’altra a  Maspalomas). Guarda dove si trova il mercato nella  mappa.
– Mercato dell’usato: 
Tutte le domeniche dalle  8:00 alle 14:00 nel parco Bianco di fianco al parco si Santa Catalina Las Palmas de Gran Canaria
– San Fernando: 
Mercatino di San Fernando
, Tutti i mercoledí e Sabato dalle 8:00 alle 14:00 a San Fernando de Maspalomas
– Vega de San Mateo:
Mercatino  di San Mateo, tutti i sabato dalle 8:00 alle  20:00 horase la domenica dalle  8:00 a 15:00
– Santa Brígida:
Mercatino di Santa Brígida, I venerdi dalle  16:00 alle 20:00, li sabato dalle  7:00 alle 20:00 e le domeniche dalle  7:00 alle 14:00 horas, sotto il parco municipale en la Villa de Santa Brígida.
– Santa Lucía: 
Mercatino di Santa Lucía, Le domeniche dalle 8:00 a 14:00 mercado tradicional a la entrada del pueblo de Santa Lucía.
– Santa María de Guía:
Mercatino de Santa María de Guía, Dalle 10:00 alle 14:00 in Paza Grande, martedi e domenica dalle  8:30 alle 13:00 di fronte al comune di  Santa María de Guía de Gran Canaria. Guarda dove si trova il mercato nella mappa mappa.
– Telde:
Mercato di Telde, Ogni sabato dalle  7:00 alle 14:00 in  Plaza de San Gregorio, C/ Joan Miró,  Telde.Guarda dove si trova il mercatino nella  mappa.
– Teror: 
Mercatino de Teror, E’ un mercato molto grande e vario, ogni domenica dalle  8:00 alle 14:00 intorno alla  Basílica de Nuestra Señora del Pino a Teror. Guarda dove si trova il mercato nella  mappa.
– Valsequillo:
Mercato de Valsequillo, Le domeniche dalle 8:00 alle 14:00  C/ Isla de la Gomera (Valsequillo) VGuarda dove si trova il mercatino sulla  mappa.
– Vecindario:
Mercato del  Vecindario, dalle 8:00 alle 14:00di lunedi – mercato agricolo (Recinto Ferial de Vecindario), il mercoledi invece c’é il mercato tradizionale  ( el Recinto Ferial de Vecindario).
– Santa Catalina:
Mercatino de Santa Catalina, prima domenica del mese eccetto nel periodo di carnevale, eccetto luglio agosto e settembre in orario dalle 11:00 alle 15:00. Galleria d’arte del Parque de Santa Catalina en Las Palmas de G.C.
– Mercadillo del Coleccionista:
La Casa del Coleccionista de Gáldar, e’ un luogo di incontro tra collezionisti dove si possono scambiare stampe , comprare e collaborarer con altri collezionisti. Indirizzo:   Guaires, 26. Gáldar.


 

chioschio-spiaggiaInvece i chioschi e bar sulle spiagge in Canarie non sono accettati , praticamente vietati , in quanto le spiagge sono preservate essendo in buona parte riserva naturale della biosfera. Durante il soggiorno perlustrativo a Playa del Ingles abbiamo notato 3 o 4 chioschi detti chiringuitos…ci siamo informati in merito e ci spiegarono che sono dati in gestione dall’ayuntamiento e che per poter lavorare con questi bisogna partecipare ad un bando d’asta …il bando d’asta include tutti i chiringuitos e tutti i suoi dipendenti .

 

Quindi cari connazionali , come già detto in precedenza , si parte dall’Italia con mille idee ed approdati alle Canarie ci rendiamo subito conto che la vita e le regole sono completamente diverse dal bel paese …ecco perché bisogna vivere queste isole osservando e informandosi su tutto , facendo una analisi approfondita su cosa potreste fare e non .

9 Responses so far.

  1. marisa ha detto:

    Salve sono Isa di Monza Brianza vorrei sapere come artigiana nella confezione di abbigliamento e vendita diretta sui mercatini dei miei manufatti, che inserimento e tasse dovrei affrontare, ? Grazie

    • admin ha detto:

      salve Marisa , in canaria basta darsi de Alta (aprire la “partita iva”) come ambulante , dopo questo rivolgersi ai vari comuni dove si vorrebbe fare il mercato compilando il modulo apposito. Le spese vanno in base al comune a cui si fa richiesta e so che non costa tantissimo . per informazioni più dettagliate può contattare il dottor Renato Spizzichino , commercialista in gran canaria e Tenerife da questo link http://canarietaxconsulting.com/contatti.php
      grazie per averci contattati

  2. Donato ha detto:

    Salve sono anch’io della provincia Monza Brianza , un pensionato che vuol venire alle canarie , magari las palmas, volevo sapere se ci sono mercatini fissi in grandi locali come da noi che si portano gli oggetti x 2 mesi e poi si abbassa il prezzo , grazie Donato

    • admin ha detto:

      Buona sera Donato ..vi sono parecchi esercizi in tutta l’isola dove è possibile portare il proprio usato ..sinceramente non mi sembra di aver notato che dopo qualche tempo si possa abbassare il prezzo del prodotto. .comunque l’usato qui va moltissimo. .un saluto floriana

  3. Andrea ha detto:

    Ciao, sono Andrea, un ragazzo 28enne di Verona, grazie per l’articolo. Sono un caricaturista (artista) di strada, e da qualche mese sto programmando di passare un po’ di tempo alle Canarie quest’inverno (da dicembre 2016 ad aprile 2017). In Italia lavoro in località di villeggiatura nel periodo estivo, e ritengo le Canarie un posto perfetto per svolgere il mio lavoro in strada anche nel periodo invernale. Mi piacerebbe piazzarmi nelle piazze o vie principali di Tenerife o Grancanaria, o aggregarmi con la mia postazione di lavoro in alcuni dei mercatini presenti tutto l’anno o quelli appositi per le festività del Natale, i Re Magi e il Carnevale. Secondo lei la mia figura come si può collocare in tutto questo a livello di permessi ecc? Io in Italia ho già partita IVA come ditta individuale, e il mio commercialista mi ha detto che secondo lui potrei farmela andare bene anche lavorando in Spagna. La ringrazio per qualsiasi aiuto!

    • admin ha detto:

      Salve Andrea, la partita iva che ha in italia quì in canaria non è valida , in spagna forse si , visto che le partite iva sono comunitarie , ma in canaria non esiste ….dovrebbe venire in loco e parlare con un asesor (commercialista del posto) affinchè le dia delle dritte su come comportarsi. comunque in canaria la sua figura è conosciuta come l’artista di strada e c’è possibilità di regolarizzarsi dandosi di alta (qui si dice così) e lavorare tranquillamente.Le consiglio un viaggio di perlustrazione e una chiacchiera con asesor del posto. Un saluto Floriana

  4. Windy ha detto:

    Salve, sono una ragazza del nord Italia di 20 anni, mi trasferiro’ a Gran Canaria per un anno (poi si vedrà). Ho già visitato l’isola diverse volte. Faccio la pittrice.
    A livello burocratico esiste una differenza fra le bancarelle “stand” in legno o metallo che vengono collocate alle fiere o ai mercati e i teli che vengono messi per terra sui quali alcuni artisti di strada espongono i propri lavori tipo gioielli ecc ecc?
    Esiste un modo in Canarie per regolarizzarsi come artisti di strada? Grazie

  5. Antonio ha detto:

    Ciao sono un ragazzo residente al Nord italia con la passione del mare e. Della pesca,sarebbe possibile aprire una bancarella e vendere pesce?Di quali permessi e licenze bisogna disporre?Grazie

    • admin ha detto:

      Ciao non ci sono bisogno di licenze per aprire una bancarella al mercato. Si va in comune e si presenta una domanda .verrà accettata in base al prodotto merceologico.ad esempio se vi sono già 3 bancarelle del pesce sarà molto difficile che me accettino una quarta .però potrai fare richiesta in qualsiasi comune dell’isola .

Rispondi

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies
ItalianEnglishDeutschSpanish
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: